Seleziona Pagina

Tag: diritti

La Residenza è un diritto per i senza dimora

L’iscrizione alla anagrafe comunale è un diritto soggettivo, pertanto, ogni Comune, per il tramite del proprio Ufficio Anagrafe deve tenere il Registro delle posizioni dei singoli, delle famiglie e delle convivenze nonché registrare le posizioni relative alle persone senza dimora che hanno stabilito nel Comune il proprio domicilio

Dalla casa alla dimora

Sintesi del Convegno “Dalla Casa alla Dimora” Udine, 3 febbraio 2014 A cura di Paolo Pezzana –...

Caricamento in corso

HFI – La community Housing First

Osservatorio fio.PSD

Storie di vite

storie senza dimora

Morti senza dimora

Biblioteca fio.PSD

Le 7 sfide al 2030