Seleziona Pagina

Osservatorio

L’Osservatorio fio.PSD è lo sguardo attento e umano alle persone senza dimora e alla grave emarginazione adulta

Fanno parte dell’Osservatorio fio.PSD diversi esponenti del mondo del terzo settore, professionisti del sociale, formatori, esperti e ricercatori della Segreteria Nazionale e del Comitato Scientifico della Federazione. Portiamo avanti attività, progetti, studi, indagini e incontri sul fenomeno della homelessness, sui sistemi di accoglienza e sulle politiche di contrasto alla grave marginalità

Principali topics sono: la povertà estrema, i sistemi di accoglienza, il diritto alla casa e le forme dell’abitare, l’Housing First, le specificità del fenomeno, le storie di vita e i percorsi di accoglienza, la salute e l’integrazione socio-sanitaria, i servizi territoriali e il lavoro di comunità, i servizi in un’ottica di genere, le politiche di contrasto alla grave marginalità adulta e le innovazioni sociali, i sistemi regionali di accoglienza

Il nostro obiettivo è promuovere conoscenza e raccomandazioni di policy per i decisori politici per favorire la programmazione di interventi che restituiscano dignità alle persone e che le emancipino da una condizione di povertà estrema. Collaboriamo con l’European Journal of Homelessness, la Caritas Italiana, l’IREF, Secondo Welfare e IRS-Welforum

Principali prodotti: 

Note tecniche, Position paper, Focus Tematici, Report, Articoli e Volumi, Contributi a Dossier nazionali ed europei, Materiali e atti di convegno, 

Principali Gruppi di lavoro:

Osservatorio fio.PSD, Comitato scientifico, Segreteria Nazionale 

Argomenti correlati

Biblioteca fio.PSD, Collana Povertà e Percorsi di Innovazione sociale (Franco Angeli)

Referente dell’Osservatorio fio.PSD

Caterina Cortese

I Servizi

Oggi il sistema di servizi alla homelessness si basa prevalentemente su:

  • servizi di supporto ai bisogni primari (unità di strada, mense e distribuzione viveri, farmaci, kit per l’igiene)
  • accoglienza (dormitori, alloggi transitori, comunità alloggio, alloggi protetti, centri di accoglienza)
  • presa in carico (segretariato sociale, orientamento, inserimento lavorativo)

Inoltre, quasi 8 soci su 10 forniscono servizi per l’abitare, ovvero reperimento alloggi, intermediazione abitativa, housing first, cohousing; 7 su 10 promuovono l’inserimento lavorativo e borse lavoro; più di 6 su 10 offrono ai propri beneficiari una forma di sostegno economico una tantum e/o legata ad esigenze specifiche

Più della metà svolge attività di Tutela, in particolare nel campo della residenza anagrafica e della tutela legale. La maggior parte  si occupa anche  di interventi rivolti a stranieri come CAS e SPRAR, e il 51% delle organizzazioni aderenti alla nostra Federazione fornisce servizi nell’area della Salute, nella maggior parte dei casi si tratta di ambulatori psicologici, medici e specialistici e di cure infermieristiche 

Le Accoglienze

Secondo quanto emerge dal nostro Osservatorio, i profili delle persone senza dimora che si rivolgono ai servizi stanno subendo dei mutamenti che denunciano la complessità del fenomeno della homelessness

I nostri soci hanno infatti osservato un aumento di fasce diversificate di popolazione particolarmente vulnerabili ed esposte al rischio di povertà, come le donne, i giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, i malati gravi e/o in attesa di terapia, i disoccupati cronici e i working poor, gli stranieri in attesa di regolarizzazione, i (già) minori stranieri non accompagnati

Nello specifico i profili delle persone in grave emarginazione che si rivolgono ai servizi, il 79,4% dei nostri Soci dichiara di accogliere stranieri regolari, il 77,8% giovani tra i 18 e i 25 anni, il 76,2% persone con problemi alcol correlati

Più di 6 persone accolte su 10 presentano problemi giudiziari, problemi legati al permesso di soggiorno; numerosi anche i nuclei familiari, mentre i Soci dichiarano che 5 su 10 dei propri utenti sono rifugiati o persone con problemi di abuso di sostanze

In più di 4 casi seguiti dai servizi su 10 si tratta di donne vittime di violenza, 3 su 10 di persone vittime di discriminazione di genere, infine 2 su 10 sono minori stranieri non accompagnati

Consulta anche…

Per tenerti aggiornato sulla attività dell’Osservatorio fio.PSD iscriviti alla Newsletter e consulta il Menù riportato di seguito approfondendo il tema di tuo interesse

News & Approfondimenti

Progetto tutor socio-sanitario

Progetto tutor socio-sanitario

Sperimentazione territoriale tutor socio-sanitario La Regione Piemonte ha affidato a fio.PSD l'incarico di avviare una sperimentazione volta alla promozione dell’accesso alla salute delle persone senza dimora L'intervento è teso al potenziamento dei meccanismi di...

leggi tutto

Firenze 7 marzo, Milano 19 marzo

Giovedì 7 marzo a Firenze, presso l’Auditorium di Via Alderotti 26, dalle ore 10:00 alle ore 13.30 si terrà il seminario dal titolo: Progettualità per le persone senza dimora in Toscana - stato attuazione e prospettive future rivolto ai soggetti attuatori (pubblici e...

leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *