HFI – La Community italiana dell’Housing First

Il 22 dicembre fio.PSD ha presentato La Community italiana dell’Housing First (HFI)

La Community nasce per “dare casa” all’Housing First in Italia, valorizzando il percorso dei “pionieri” -membri del Network Housing First Italia– che hanno costruito dal basso, con coraggio e determinazione, le condizioni per introdurre nel nostro paese questo approccio innovativo 

 Si tratta di dare un luogo, aperto e inclusivo, come può essere la casa nella sua declinazione più profonda, dove chi si impegna -ogni giorno da diversi anni- a mettere in pratica i principi e la filosofia di fondo dell’Housing First possa ritrovarsi per confrontarsi, supportarsi a vicenda, formarsi, avere momenti di supervisione e scegliere metodicamente di monitorare e analizzare il proprio lavoro, sia quello del supporto e accompagnamento offerto alle persone senza dimora che quello, d’importanza crescente, con la comunità

La community, aggregando e valorizzando le esperienze professionali, le soluzioni innovative e l’elaborazione tecnica, prodotte in questi anni, si pone come punto di riferimento per chiunque in Italia scelga di adottare l’Housing First e introdurlo come progetto specifico, definito con standard riconosciuti a livello internazionale

 Perché far parte della Community HFI?

La community Housing First Italia si offre come il luogo in cui:

  • chi da anni sperimenta Housing First, ed ha già maturato esperienze e risultati di rilievo che vuole condividere e confrontare con altri, può “sentirsi a casa”
  • chi vuole saperne di più, o iniziare una nuova esperienza locale di Housing First, può essere accolto “come a casa” in una logica di prossimità e supporto concreti.

La natura stessa di Housing First, il modo in cui è nato, la logica radicalmente “comunitaria” che lo ispira, suggeriscono di superare l’isolamento e il rischio di derive “separatiste” per chi lo sta praticando. Per questo la fio.PSD sceglie di promuovere e rilanciare il lavoro per la diffusione e il rafforzamento dell’Housing First nella forma di una comunità di pratiche -dedicata e specifica- per coloro che intendono conoscere e/o approfondire questo metodo di lavoro. Una comunità organizzata dalla fio.PSD e costitutivamente aperta al contributo di coloro che, aderendovi, lavoreranno per il consolidamento e l’evoluzione dell’Housing First nel nostro paese

La Community è promossa e organizzata dalla fio.PSD perché la scelta di proporre l’Housing First come approccio innovativo per il lavoro di contrasto alla grave emarginazione adulta nel 2014, ha consentito di maturare un’esperienza unica nel panorama italiano e di accreditarsi come soggetto esclusivo per la promozione e l’accompagnamento alla realizzazione di progetti territoriali di HF nel nostro paese

La fio.PSD è anche l’unico ente del nostro paese ad aver accreditato professionisti specializzati per la formazione sull’approccio Housing First presso l’HUB Housing First Europe

Aderire alla Community permette di fruire di tutti i servizi proposti per enti impegnati nella realizzazione di progetti Housing First (come: proposte formative, accompagnamento, supervisione, monitoraggio e valutazione) con tariffe “convenzionali”

Alcuni servizi, ad esempio gli strumenti dedicati al monitoraggio, saranno esclusivi e destinati solo ai membri della Community HFI

Come aderire alla Community HFI?

La Community è promossa e organizzata dalla fio.PSD come Comunità di Pratiche di alcuni dei suoi associati. Chi vuole aderire alla Community aderisce quindi a fio.PSD specificando di voler aderire anche alla Community Housing First Italia

Per il 2021 non è prevista una quota di partecipazione aggiuntiva rispetto all’adesione base alla Federazione per consentire al maggior numero di soci possibile di scoprire l’offerta di servizi e le modalità operative della Community

Rivedi i video dell’evento

Contattaci

1 + 10 =