Seleziona Pagina

Alleanza contro povertà

Alleanza contro la Povertà in Italia

Alleanza contro la Povertà in Italia è un insieme di soggetti sociali che decidono di unirsi per contribuire alla costruzione di adeguate politiche pubbliche contro la povertà assoluta nel nostro paese.
Nel perseguire questo obiettivo, l’Alleanza condurrà un insieme di varie attività, tra loro collegate:

  • svolgerà un lavoro di sensibilizzazione dell’opinione pubblica
  • promuoverà un dibattito basato sull’evidenza empirica concernente gli interventi esistenti e quelli proposti
  • si confronterà con le forze politiche e farà pressione su di esse affinché compiano scelte favorevoli alla lotta contro la povertà
  • elaborerà una propria dettagliata proposta di riforma.

Una simile Alleanza non era mai stata costruita in Italia.

È la prima volta, infatti, che un numero così ampio di soggetti sociali dà vita ad un sodalizio per promuovere adeguate politiche contro la povertà. La sua nascita costituisce un segno tanto dell’urgenza di rispondere al diffondersi di questo grave fenomeno quanto dell’accresciuta consapevolezza, in tutti i proponenti, che solo unendo le forze si può provare a cambiare qualcosa.

Un gruppo di lavoro insediato presso il Ministero del Welfare, presieduto dal Vice- Ministro Guerra, ha elaborato indicazioni per l’introduzione di una nuova misura di contrasto alla povertà, il SIA (Sostegno all’Inclusione Attiva, www.lavoro.gov.it). Acli e Caritas hanno elaborato la proposta del REIS (Reddito d’Inclusione Sociale)

Aderiscono all’Alleanza: Acli, Action Aid, Anci, Azione Cattolica Italiana, Caritas Italiana, Cgil- Cisl-Uil, Cnca, Comunità di S. Egidio, Confcooperative, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Federazione Nazionale Società di San Vincenzo De Paoli Consiglio Nazionale Italiano – ONLUS, fio.PSD, Fondazione Banco Alimentare ONLUS, Forum Nazionale del Terzo Settore, Lega delle Autonomie, Movimento dei Focolari, Save the Children, Jesuit Social Network.

L’Alleanza contro la Povertà in Italia nasce da un’idea del Prof. Cristiano Gori, dell’Università Cattolica di Milano, ed è promossa grazie al contributo delle Acli.
Le Acli curano il coordinamento politico-organizzativo ed il Prof. Gori curerà le attività del gruppo tecnico.
La partecipazione all’Alleanza è aperta a tutti i soggetti sociali interessati alla lotta contro la povertà assoluta in Italia. Riteniamo, infatti, che l’ampiezza della sfida sia tale da rendere necessaria la massima condivisione delle esperienze, delle competenze e della creatività di ognuno

News & Aggiornamenti

REI e Persone Senza Dimora

REI e Persone Senza Dimora

Dal 1 gennaio 2018 inizia l'anno del REI (Reddito di inclusione sociale) Sebbene il decreto 147/2017 enunci, anche per la grave marginalità, una garanzia al diritto e un possibile accesso alla misura, l'art. 3 pone, di fatto, criteri di accesso stringenti (residenza,...

leggi tutto
Istruzioni per il REI

Istruzioni per il REI

ATTENZIONE dal 1° marzo 2019, il reddito di inclusione non può essere più richiesto dal mese di aprile non sarà più riconosciuto, ne' rinnovato Il Reddito di inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla...

leggi tutto

Reddito di solidarietà (RES) in Emilia-Romagna

Reddito di solidarietà (RES) in Emilia-Romagna E' stato recentemente sottoscritto dalla Regione Emilia-Romagna, ANCI, Forum del Terzo settore, Caritas Emilia-Romagna, Fondazione Banco Alimentare Emilia-Romagna , fio.PSD e OO.SS il Protocollo per l’attuazione del...

leggi tutto
Via libera al REI

Via libera al REI

Via libera al REI Il 13 ottobre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D. Lgs. 15 settembre 2017, n. 147 che contiene " Disposizioni per l'introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà". il ReI - Reddito di inclusione sociale - dal 1 gennaio 2018...

leggi tutto

Repubblica – 30 agosto 2017

Reddito di inclusione, nasce il REI: 20 milioni all'anno per la lotta alla povertà estrema Reazioni al momento tutto sommato positive delle organizzazioni umanitarie italiane e dal Terzo Settore. di ANNA MARIA DE LUCA 30 agosto 2017 ROMA - Si registrano le prime...

leggi tutto

12 novembre – Messina

La Riforma del Terzo Settore 12 novembre  - Messina [gview file="https://www.fiopsd.org/wp-content/uploads/2016/11/Progr-seminario-12nov2016.pdf"]

leggi tutto

Trackbacks / Pingbacks

  1. Toscana: lotta alla povertà ; varato il Piano regionale, oltre 120 milioni – Centritalia News - […] che coinvolge Anci (Associazione nazionale Comuni italiani) toscana, rappresentanti delle Zone, Alleanza contro la povertà (un insieme di soggetti sociali che…
  2. Lotta alla povertà, varato il Piano regionale, oltre 120 milioni - La Proposta News - […] che coinvolge Anci (Associazione nazionale Comuni italiani) toscana, rappresentanti delle Zone, Alleanza contro la povertà (un insieme di soggetti sociali che…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HFI – La community Housing First

Storie di vite

storie senza dimora

Seguici su Facebook

Osservatorio fio.PSD

Biblioteca fio.PSD

Follow Us

La fio.PSD

Chi Siamo

Share This