Seleziona Pagina

Secondo Welfare – 10 Gennaio 2022

Grave marginalità urbana: cosa si è fatto e cosa si può migliorare?

di
Che iniziative sono state avviate nelle principali città italiane per il contrasto alla marginalità e all’esclusione sociale? Che tipo di interventi sono stati finanziati attraverso il PON Inclusione? Per rispondere a queste domande la Federazione Italiana Organismi per le Persone Senza Dimora ha realizzato un report che analizza gli ultimi anni di programmazione e propone una riflessione collettiva su come migliorare la risposta alla grave marginalità urbana.

Lo scorso 15 dicembre fio.PSD, la Federazione Italiana Organismi per le Persone Senza Dimora, nel corso di un incontro pubblico, ha presentato il report di monitoraggio delle progettualità per il contrasto alla grave emarginazione adulta e alla condizione di senza dimora finanziate dal PON Inclusione1 e dal Fondo nazionale per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale.

Il report ha riguardato gli interventi dell’Avviso 4/20162, messi in campo dalle amministrazioni locali e regionali al fine di contrastare la grave marginalità adulta, ed è frutto di un’attività di monitoraggio che è durata complessivamente 26 mesi e si è conclusa a giugno del 2021; essa segue quella realizzata tra il novembre 2018 e il febbraio 2020

Continua a leggere…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

HFI – La community Housing First

Osservatorio fio.PSD

Storie di vite

storie senza dimora

Morti senza dimora

Biblioteca fio.PSD

Le 7 sfide al 2030

Iscriviti alla Newsletter fio.PSD

Rimani aggiornato su novità, progetti, campagne, formazione, appuntamenti ed eventi italiani e europei

Grazie per aver compilato il form Per tua sicurezza e per la privacy al fine di completare l'iscrizione dovrai cliccare sul pulsante che ti è arrivato via mail, grazie