Istruzioni per il REI

Istruzioni per il REI

*Il Reddito di Inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale introdotta dal decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147, emanato in attuazione della legge-delega 15 marzo 2017 con decorrenza dal 1° gennaio 2018

Tale misura prevede un beneficio economico erogato attraverso l’attribuzione di una carta prepagata emessa da Poste Italiane SpA ed è subordinata alla valutazione della situazione economica e all’adesione a un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa
Il beneficio economico sarà erogato per un massimo di 18 mesi, dai quali saranno sottratte le eventuali mensilità di Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) percepite

Il nucleo richiedente dovrà soddisfare specifici requisiti di residenza e anagrafici, economici, di composizione del nucleo familiare e di compatibilità, specificamente dettagliati nella circolare (VEDI FINE ARTICOLO)

L’ammontare dell’importo è correlato al numero dei componenti del nucleo familiare e tiene conto di eventuali trattamenti assistenziali e redditi in capo al nucleo stesso. In ogni caso, l’importo complessivo annuo non può superare quello dell’assegno sociale

Coloro che, alla data del 1° dicembre 2017, stanno ancora percependo il SIA potranno presentare immediatamente domanda di REI o decidere di presentarla al termine della percezione del SIA, senza che dalla scelta derivi alcun pregiudizio di carattere economico.
La circolare INPS 22 novembre, n. 172 fornisce le prime istruzioni amministrative, illustra il riordino delle prestazioni assistenziali finalizzate al contrasto alla povertà, in particolare del Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) e dell’ASDI (Assegno Sociale di Disoccupazione) e la conseguente rideterminazione del fondo povertà a decorrere dal 2018
La domanda di accesso alla prestazione potrà essere presentata dal 1° dicembre 2017, presso i comuni o altri punti di accesso identificati dagli stessi, utilizzando il modello allegato alla circolare. Al momento della presentazione della domanda e per tutta la durata del beneficio, il richiedente deve essere in possesso di un’attestazione ISEE in corso di validità


REQUISITI SPECIFICI

  • essere cittadino dell’Unione Europea o essere in possesso dei seguenti titoli di soggiorno: diritto di soggiorno, permesso di soggiorno, permesso o titolare di protezione internazionale
  • avere la residenza in Italia da due anni

Inoltre, la presenza all’interno del nucleo familiare:

  • di un componente di età minore di anni 18
  • di una persona con disabilità
  • di una donna in stato di gravidanza accertata
  • di almeno una persona disoccupata di età pari o superiore a 55 anni

Infine, il nucleo deve dichiarare (con Dichiarazione Sostitutiva Unica) di possedere un Indicatore della Situazione Economica (ISEE) NON superiore ai 6.000 euro e un Indicatore Reddituale (ISRE) NON superiore ai 3.000 euro, nonchè altri requisiti economici per i quali si rimanda alla Circolare del MLPS

 


*Fonte INPS

Tags: , , , , ,


About the Author



7 Responses to Istruzioni per il REI

  1. massimo says:

    salve mi chiamo massimo ho 45 anni disoccupato con moglie invalida figlia magiorenne con isee sotto (0) posso richiedere il Rei grazie

  2. elisabetta benedetto says:

    Non capisco a chi verrà dato il REI , io sono cittadina italiana, ho 50 anni, nn ho figli , non sono sposata, ma cosa devo fare ?

    • admin says:

      Per avere maggiori informazioni è opportuno rivolgersi ai servizi sociali del proprio Comune dove dovrebbe essere stato istituito un servizio a sportello che raccoglie le istanze

  3. ali says:

    sono pensionato 62 anni la moglia 57anni disocupazzioni dal 2014 ho un figlio 15 anni il mudello isee 6.125.00euro posso facio la domanda x la carta rei

    • admin says:

      Abbiamo aggiunto all’articolo un riepilogo dei Requisiti Specifici, per ulteriori informazioni suggeriamo di rivolgersi ai Servizi Sociali del proprio comune

  4. ali says:

    sono pensionato 63anni la mia moglia 57 anni disucopata dal 2014 ho un figlio 15 anni studia il mudello isee 6,125,00 euro posso fare la domanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑

Share This
4/11pb1UQEZEub2makWJNamtc1d4VhV-o6joLHz1m-cZE