Aujourd'hui, 14 Octobre 2014, a été présenté à Rome lors d'une réunion entre les parties qui composent l'Alliance contre la pauvreté en Italie et un représentant du gouvernement, le nouveau projet de revenu de l'inclusion sociale

L’incontro di oggi è importantissimo perché così tante associazioni portano il grido e la disperazione di 6.000.000 di persone in stato di povertà. Questi sono numeri preoccupanti per la stabilità della nostra coesione sociale.

Esiste uno strumento ora, il REIS, messo a disposizione del governo, ed è assolutamente necessario intervenire

Noi siamo a disposizione per fare la nostra parte e accompagnare questo processo; serve intervenire subito con una scelta politica decisa sulla destinazione di risorse economiche. En 2014, come dice il Prof. Magatti, siamo oltre la storia, siamo oltre tutto quanto visto fino al 2007.

I nostri luoghi di frontiera, dortoirs, cantines, coopérative, centres de jour, centri di aggregazione, sono già nel cambiamento pensando a nuovi servizi. Et’ adesso il momento di un vero grande piano contro la povertà!

(Luigi Pietroluongo, rappresentante fio.PSD presso l’Alleanza contro la Povertà in Italia)

Communiqué de presse présentation