Prima del corto Mon Clochard e evento pubblico

E’ stata un successo la prima a Imola del Cortometraggio Mon Clochard, regista Gian Marco Pezzoli e ideato da Marta Bedeschi

Un’occasione per parlare di coloro che per molti non sono persone, a cui molti dedicano nei loro confronti un sentimento d’indifferenza o di disprezzo

All’incontro organizzato dall’associazione Noi Giovani, cui fio.PSD ha collaborato, hanno partecipato le seguenti realtà: Caritas Diocesana Imola, Caritas Diocesi di Roma, Piazza Grande, Fondazione Casa della carità “A. Abriani”

Chi fosse interessato a organizzare un evento simile nella propria città può contattarci via mail

Mon Clochard

Davide è un insegnante frustrato e abitudinario che vive con la moglie e il figlio in un tranquillo condominio di periferia, la cui vita è fatta di giorni tutti uguali.
Quando un misterioso clochard viene accolto nel cortile del condominio da uno dei vicini di Davide, gli altri condomini cominciano a prendersi cura in ogni modo dell’uomo, che senza dire una parola sembra instillare in loro qualcosa che a somiglia molto alla vera felicità. In tutti ma non in Davide, che, troppo attaccato alle sue misere abitudini, diffida di lui e inizia a covare un odio crescente, fino a cercare di sbarazzarsene, ma invano.
Quando la battaglia sembra ormai persa, tuttavia, la scomparsa improvvisa del clochard avrà effetti inaspettati.