Secondo l’ Art. 15 dello Statuto

Il Consiglio direttivo può deliberare l’istituzione e il rinnovo di Comitati Tecnici e di Coordinamento Territoriale (…) che svolgono le funzioni tecniche e/o di coordinamento che il Consiglio direttivo ritenga di attribuire loro, con esclusione in ogni caso, ed anche su delega, delle funzioni previste dal presente Statuto in capo agli Organi della Federazione.

Al momento sono strutturati i seguenti Comitati di Coordinamento Tecnico:

CCT Emilia Romagna

CCT Friuli Venezia Giulia

CCT Lazio

CCT Liguria

CCT Lombardia

CCT Piemonte

CCT Sicilia

CCT Trentino Alto Adige

CCT Veneto