Reddito di cittadinanza: per molti ma non per tutti

Gen 17, 2019 | News, Reddito di Cittadinanza | 0 commenti

Il consiglio dei ministri ha approvato, oggi 17 gennaio. il decreto attuativo per il Reddito di Cittadinanza

Il reddito potrà essere riconosciuto a circa 5 milioni di persone ma non alle persone Senza Dimora?

Chi può richiedere il Reddito di Cittadinanza?

  • Essere cittadini italiani, europei o lungo soggiornanti e risiedere in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi 2 in via continuativa;
  • ISEE inferiore a 9.360 euro annui;
  • Patrimonio immobiliare, diverso dalla prima casa di abitazione, fino ai 30.000 euro annui;
  • Patrimonio finanziario di 6.000 euro che può arrivare fino a 20.000 per le famiglie con persone disabili

Quali sono i passaggi per avere il reddito di Cittadinanza?

  1. Rivolgersi direttamente all’Ufficio Postale o via Internet o al CAF
  2. L’INPS verifica se si è in possesso dei requisiti
  3. Il RdC viene erogato attraverso una normalissima prepagata di Poste Italiane (non sarà possibile utilizzarla per il gioco d’azzardo)
  4. Dopo l’accettazione, il beneficiario verrà contattato dai Centri per l’impiego per individuare il percorso di formazione o di reinserimento lavorativo da attuare

Testo del Decreto