Giorno: 7 novembre 2017

Report incontro 26/9 (GLN – Lavoro di Comunità…….)

Riprendiamo il filo dopo il primo incontro che si è tenuto in occasione dell’assemblea a Roma a maggio scorso; il gruppo sarà necessariamente, soprattutto all’inizio, piuttosto “mobile” dal momento che potranno aggiungersi altri soci via via che il processo dei GLN prosegue Per questo secondo incontro si è pensato di invitare due realtà bolognesi che stanno già sperimentando con successo il lavoro di comunità e la partecipazione attiva in progetti con persone senza dimora Il prossimo incontro si terrà mercoledì 13 dicembre a Bologna dalle 10 alle 13, presso l’Happy Center, in via A. di Vincenzo 26/a (ATTENZIONE: INCONTRO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI) Prima di sentire la loro testimonianza facciamo un giro di presentazioni, non essendo tutti presenti a Roma, chiedendo anche la motivazione a far parte del gruppo Tutti convengono sul fatto che il lavoro di comunità è un tema centrale per evitare che le strutture vengano percepite dagli ospiti e dall’esterno come “ghetti” della povertà e non luoghi di relazioni all’interno e con le città. Anche l’aspetto dei nomi dei servizi (dormitori, centri, strutture, progetti) riveste una grande importanza in questo senso In alcune realtà si tratta di cambiare il paradigma degli interventi, troppo spesso autocentrati Alcuni servizi hanno già sperimentato (ad es. la realtà di Como, presso il centro diurno, ha organizzato attività laboratoriali aperte alla cittadinanza che hanno avuto molto seguito). Un approccio basato sul lavoro...

Read More

Seguici su Facebook!

#HomelessZero

Newsletter fio.PSD

Recent Tweets

Housing First Italia

Video Recenti

Loading...

Feantsa

Traduzione

ItalianoPortuguêsEnglishFrançais
 Edit Translation

Iscriviti alla Newsletter fio.PSD

Rimani aggiornato su novità, progetti, campagne, formazione, appuntamenti ed eventi italiani e europei

Grazie per aver compilato il form Per tua sicurezza e per la privacy al fine di completare l'iscrizione dovrai cliccare sul pulsante che ti è arrivato via mail, grazie